Home Benessere Buonumore
Buonumore
Old but always nice sentences for Heaven and Hell PDF Stampa
Benessere - Buonumore
Heaven is where the policemen are British,
the cooks are French,
the mechanics German,
the lovers Italian
and it is all organized by the Swiss.
Hell is where the cooks are British,
the mechanics French,
the lovers Swiss,
the policemen German,
and it is all organized by the Italians
dal WEB
 
Storielline carine carine PDF Stampa
Benessere - Buonumore

Un venditore di limoni, che ha il suo chiosco proprio di fronte alla "Manhattan Bank" di New York, è avvicinato da un parente che gli chiede un prestito.
-    Impossibile! – risponde l'ambulante – quando ho aperto questo chiosco, ho stipulato un patto con la "Manhattan Bank": loro non vendono limoni, e io non faccio prestiti.


-    Pierino, che cosa hai fatto dei soldi che ti ho regalato ieri?
-    Li ho dati tutti a una povera vecchietta, all'angolo della strada…
-    Chiedeva l'elemosina?
-    No: vendeva croccantini. -    Io dico solo ciò che penso! – sentenzia il professore.
-    Come deve essere taciturno, lei! – ride la signorina.


Due carabinieri in libera uscita sono in piscina. Il bagnino, nero dalla rabbia, avanza pericolosamente verso i due militi, ed esclama:
-    Signori, lo sapete che è severamente vietato fare pipì in piscina?
-    Su via – replica uno dei due – non mi dica che gli altri non lo fanno.
-    Sarà pure ma non dal trampolino!


La moglie nuda sul divano di casa al marito miope:
-    Non mettere gli occhiali, caro, tanto non c'è niente in televisione.


Un signore torna dopo molto tempo al paese natio e racconta agli amici dei suoi innumerevoli viaggi:
-    Sapete che in Inghilterra sugli autobus c'è un cartello che dice:
"Per favore non parlate al conducente", in Spagna il cartello dice:
"È vietato parlare al conducente", In Germania il cartello ordina:
" Non parlare al conducente!", in Scozia lo stesso cartello dice:
" Che cosa avete da guadagnare a parlare al conducente?"


La moglie al marito che è al volante:
-    Caro? A destra, devi andare a destra… No, non così forte… adesso a sinistra, perché hai messo la quarta. Ti ho detto di andare adagio…
la suocera:
-    No, non a sinistra, devi andare a destra!… la quinta, non ha anche la quinta questa macchina? E allora che aspetti a usarla?
-    Esasperato l'uomo sussurra alla moglie:
-    Allora decidetevi chi è che guida? Tu o tua madre?


A Monza, dopo un folle inseguimento un vigile riesce a fermare uno per eccesso di velocità, e quello innocentemente:
-    Andavo troppo forte?
-    No… volava troppo basso!


La moglie mostra il suo nuovo reggiseno appena acquistato al marito e lui prontamente chiede: - Perché l'hai comprato che non hai niente da mettere dentro? Lei senza esitare risponde: - Se è solo per questo anche tu porti le mutande.




La sposina al dolce maritino
-    Mi amerai quando sarò vecchia?
-    Amarti? Ti adorerò, ti idolatrerò, bacerò il terreno su cui posi i piedi, ti… ehm non diventerai come tua madre, vero?


Un'attraente signorina siede in una panchina di fronte all'uscita della caserma in posizione un po' osé.
Il tenente Aristofele si fa avanti tentando la corte. Alzandosi bruscamente la ragazza risponde:
-    Mi spiace, giovanotto ma il mio cuore è già impegnato!
-    Non se ne abbia a male, risponde il tenente ma io non miravo tanto in alto.


La moglie al marito. Sarà una suggestione, ma da quando lavori nella nettezza urbana scopi che è una meraviglia.


A tarda sera due innamorati abbracciati al chiaro di luna.
-    Caro, che mani calde che hai… peccato però che il resto è freddo come il ghiaccio!


Papà, papà – chiede un bambino ad un genitore – che cos'è un contraccettivo?
-    Beh, ehm… – fa il padre imbarazzato – è una specie di impermeabile per uccellini. Ma dove vai a cercarle domande così stupide?
-    E tu, papà, dove vai a trovarle risposte così stronze?


La luna con i suoi riflessi d'argento illumina le acque del lago e lungo la sponda un'ardente coppia è appartata in amorose effusioni. Tra una carezza e l'altra, ad un certo punto, il giovanotto chiede:
-    Dimmi, cara, sono il primo uomo con cui fai l'amore?
E la ragazza con tono irritato:
-    Ma certo che lo sei! Non capisco perché voi altri uomini rivolgete sempre la stessa stupida domanda!


-    Avete notato come un tempo nei romanzi d'amore bisognava aspettare l'ultima pagina perché il protagonista baciasse sulla bocca l'eroina?
Bene, nei romanzi d'oggi l'eroe violenta la bella già in copertina.


Le ragazze moderne si fanno presto un sacco di amici. Si fanno anche gli sconosciuti, ma ci mettono un po' più di tempo.

 

Il meglio del Web

 
Qualche storiellina carina PDF Stampa
Benessere - Buonumore

Lui, tenero e dolce, porta la lei di turno, in un luogo romantico e solitario. Mentre sono in macchina scambiandosi tenere effusioni, lui mormora:
-    Chiameresti aiuto se ti violentassi? lei, soavemente:
-    Perché hai bisogno di aiuto?


-    Maresciallo correte presto ci hanno rubato la macchina! - esclama l'appuntato.
-    Accidenti, avete visto chi è stato?
-    No però abbiamo preso il numero di targa!

 

Il sottotenente al maresciallo:
-    Allora ha capito bene maresciallo Giuliani?
-    "Gnorsì"!
-    Ripeta tutto di nuovo.
-    Tutto di nuovo!


Il più grosso controsenso per un giovane pompiere:
essere così bravo da bruciare le tappe!


Sai perché i carabinieri al cinema si siedono per ultimi?
Perché ride bene chi ride ultimo!


In autobus una vecchietta si protende verso un militare che, seduto a fianco a lei mastica in modo osceno la gomma da masticare:
-    È inutile che insiste, ragazzo, sono completamente sorda!


Dopo le elezioni, in sede di scrutinio il presidente esclama:
-    Ma come è possibile? Su 2000 schede, 1090 sono state annullate per irregolarità!
-    È per colpa di quel battaglione di carabinieri – risponde il segretario del seggio – hanno detto che loro firmavano perché mica erano analfabeti che dovevano mettere una croce!


Perché durante i temporali i carabinieri sorridono?
Perché credono che i lampi siano i flash dei fotografi.


Il carabiniere Di Maio al telefono:
-    Dottore, presto corra, il colonnello ha inghiottito una stilografica!
-    Arrivo! Voi che state facendo, intanto? – Si informa il medico.
-    Beh… stiamo usando la matita…


Il marito accompagna la moglie dal fotografo.
-    Signora – dice questi – assuma un'aria dolce e naturale…
-    Impossibile! – interviene il marito
-    Se mia moglie assume un'aria dolce non è naturale, e se invece assume un'aria naturale non è dolce.


Avvocato, mia moglie mi tradisce… Che cosa devo fare?
-    La prenda a cornate.


Un cliente, arrabbiatissimo, dice all'albergatore:
-    Perché non mi ha svegliato stamattina alle quattro, come le avevo chiesto?
-    Perché lei è rientrato ubriaco alle sei – spiega l'albergatore.


Un signore chiede a un amico:
-    Sai perché gli inglesi bevono il the?
-    No – fa l'amico.
-    Si vede che non hai mai bevuto il loro caffè!


Il vero ozioso non è colui che soffre di dover lavorare ma colui che soffre al pensiero di dover lavorare.


La maestra domanda a Pierino: - come si chiama la situazione di un uomo che ha parecchie mogli?
-    Poligamia.
-    Bene. E la situazione di un uomo che ha due mogli?
-    Bigamia.
-    Bravissimo. E la situazione di un uomo che ha una sola moglie?
-    Monotonia.


Dialogo al supermercato:
-    Signorina, mi darebbe il suo numero di telefono?
-    Lo trova nell'Elenco…
-    E il suo nome?
-    È pure nell'Elenco!

dal WEB
 
Domande, crediamo, utili e risposte, speriamo, intelligenti PDF Stampa
Benessere - Buonumore
Ciò che deve renderti felice? ESSERE UTILE AGLI ALTRI.
I migliori maestri? I BAMBINI.
Il giorno più bello? OGGI.
La cosa più facile da fare? SBAGLIARE.
Il maggior ostacolo? LA PAURA.
La miglior distrazione? IL LAVORO.
La sconfitta più grande? SCORAGGIARSI.
La prima necessità? COMUNICARE
Il peggior difetto? IL MALUMORE.
La persona più sgradevole? IL BUGIARDO.
Il sentimento peggiore? L'INVIDIA.
Il miglior regalo? IL PERDONO.
La sensazione più gradevole? LA PACE INTERIORE.
Un’arma veramente efficace? IL SORRISO.
La miglior medicina? L’OTTIMISMO.
Le persone indispensabili? GLI AMICI.
La più bella di tutte le cose? L’AMORE.
Dal WEB
 
Qualche storiellina carina PDF Stampa
Benessere - Buonumore
Dal neurologo. « Dottore, dottore, io dimentico tutto. Tutto, tutto, capisce? Cos'è che devo fare? »
« Intanto direi di pagarmi subito la visita. »
In auto. La moglie al marito che sta guidando:
« Volta a destra! Attento! Rallenta! »
La suocera:
« Gira a sinistra! Dai, vai tranquillo! Vai un pochino più svelto! »
« Ma insomma » sbotta lui rivolto alla moglie. « Decidetevi: chi è che guida? Tu o tua madre? »

« Dicono che si va in villeggiatura per cambiare aria. Mio cognato c'è stato sei mesi ed è tornato con la stessa aria da cretino. »
Al telefono. « Pronto, chi parla? »
« Beh! Facciamo un po' per uno. »

Al commissariato. « Dov'eravate il giorno 18 agosto alle 20 e trenta? »
« Dal maniscalco. »
« Allora avete un alibi! »
« No, ho un asino. »
Dal dottore. « Lei, la deve smettere di fumare: »
« Perché, ho qualche cosa ai polmoni? »
« No, è che ogni volta che viene qui, mi brucia il tappeto. »

In una scuola di campagna. « Bertarelli, qual è quell'animale che ti sveglia alla mattina? »
« Mio fratello, signora maestra. »
« Attento al cane quando apri il cancello. »
« Perché, è cattivo? »
« No, scappa. »

Fra medico e avvocato. « Andiamo » dice il primo « ammetti che i tuoi clienti non sono degli angeli. »
« E' vero » risponde l'altro. « I tuoi invece hanno molte probabilità di diventarlo presto! »
Alla stazione:
« Mi dia un biglietto di prima per Paolino. »
« E dove si trova, scusi? »
« E' là sulla panchina che guarda le valigie. »
Il capufficio alla sua segretaria.
« Signorina, domenica sera è libera? »
« Oh, sì! »
« Non ha impegni? »
« Oh, no! »
« Bene, allora lunedì mattina cerchi di essere puntuale. »
dal WEB
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 10