Home Benessere Salute Alimentarsi correttamente
Alimentarsi correttamente PDF Stampa
Benessere - Salute

Si forniscono dati e informazioni che è opportuno conoscere per una sana alimentazione in grado di rimuovere le anomalie fisiche più comuni.

 

 

Alimenti che abbassano il colesterolo:

avena,orzo e cereali integrali, fagioli, melanzane, noci, mele, uva, fragole, agrumi,

soia, pesce, carciofi, aglio,  mezzo bicchiere di vino possibilmente

rosso a pasto, pane pasta e riso integrali, tè verde.

Alimenti che contengono colesterolo in quantità elevata:

Organi di animali (cervello, reni, fegato, etc), tuorlo d'uovo, burro, salumi, formaggi grassi, frutti di mare.

 

Alimenti che regolarizzano la pressione e che tendono ad abbassare quella alta:

coincidono con quelli che abbassano il colesterolo, perché meno colesterolo c’è nelle arterie, meno queste si restringono e per una questione fisica meno si alza la pressione.

 

Alimenti che alzano la pressione arteriosa:

cioccolato, caffè, liquerizia, banane, sali minerali.

 

Alimenti antiossidanti

Gli antiossidanti sono sostanze in grado di neutralizzare i  radicali liberi e proteggere l'organismo dalla loro azione negativa.
Nel corso di numerosi processi metabolici  si generano molecole chimicamente molto reattive a causa della presenza, nell'orbita più esterna degli atomi che le compongono, di uno o più elettroni non bilanciati. Tali molecole, chiamate radicali liberi, sono in grado di danneggiare le strutture cellulari come la membrana plasmatica ed il DNA. L'azione negativa dei radicali liberi si ripercuote sulla salute dell'intero organismo accelerando i processi di invecchiamento cellulare e deprimendo il sistema immunitario.

Il nostro organismo riesce a tenere sotto controllo l'attività dei radicali liberi attraverso speciali sostanze antiossidanti endogene (sintetizzate autonomamente) ed esogene (presenti negli alimenti).

Una alimentazione ricca di cereali integrali, legumi, pomodori, aglio, cipolla, peperoni, carote, vegetali con foglie verdi, cavoli, broccoli, frutta in particolare quella di colore giallo-rosso e verde intenso, oli spremuti a freddo (extra-vergine), pochissima carne ben sgrassata (meglio niente), pesce, è la migliore protezione contro i radicali liberi.

 

Dal Web